15.09.2021 - 30.11.2021 Arte, Notizia

PAKUI HARDWARE – The Host

OPENING

15/09/2021 | 18.30-20.00

eastcontemporary

via Giuseppe Pecchio 3
20131 Milano

Mar – Sab, 15.00-19.00 PM e per appuntamento
fino al 30 Novembre 2021
more info: info@east-contemporary.org east-contemporary.org


PAKUI HARDWARE
THE HOST

con il testo di Francesco Urbano Ragazzi

 

The Host è la prima mostra personale in Italia di Pakui Hardware, il duo artistico fondato nel 2014, composto da Neringa Černiauskaitė e Ugnius Gelguda.

La mostra presenta un nuovo corpus di opere che indagano il tema della materialità, della tecnologia e della medicina contemporanea. In particolare, Pakui Hardware riflette su come la nuova rivoluzione della materia in relazione allo sviluppo tecnologico stia plasmando l’economia attuale e la stessa realtà fisica, compreso il corpo umano. Una serie di installazioni spaziali e forme scultoree biomorfe invaderà lo spazio della galleria proponendo e meditando sulla possibilità di futuri alternativi.

The Host è accompagnata da un testo scritto da Francesco Urbano Ragazzi specializzato in studi di ontologia, gender e media studies (ffur.eu).

 

Pakui Hardware (1977 e 1984, Lituania) lavorano e vivono tra Berlino e Vilnius.

Le mostre personali includono BALTIC Art Center, Gateshead; carlier | gebauer, Berlino; Leopold Hoesch-Museum, Düren; Future Gallery Mexico; Museum der Bildenden Künste Leipzig (MdbK); Bielefelder Kunstverein; Tenderpixel, Londra; Museum of Modern Art Ludwig Foundation (MUMOK), Vienna. Le mostre collettive includono MOCO La Panacée, Montpellier; 13th Baltic Triennial, CAC, Vilnius; Istanbul Biennial; CCA Tel Aviv; MAXXI, Roma; Musée d’Orsay, Parigi; Kunshalle Basel; Kunstverein Braunschweig; BOZAR, Bruxelles. Le loro opere sono incluse nelle collezioni del Museum of Modern Art (MUMOK) a Vienna, del National Gallery of Art a Vilnius, del MO Museum a Vilnius nonché in diverse collezioni d’arte private e corporate.

 

La mostra è stata organizzata con il supporto del l’Istituto di Cultura Lituano e l’Istituto Polacco di Roma.

from to
Scheduled Arte >Notizia