4.11.2021 Eventi, Musica

Recital del pianista Witold Holtz

Concerto in occasione della Festa Nazionale dell’Indipendenza

L’evento organizzato in collaborazione con l’Ufficio Addetto alla Difesa dell’Ambasciata di Polonia


Giovedì 4 novembre 2021 – ore 19.00 

Istituto Polacco di Roma
Via Vittoria Colonna 1
ingresso libero fino ad esaurimento posti


Programma: 

Fryderyk  Chopin – due Mazurke dall’op. 24 n. 1 in sol minore e n. 2 in do maggiore 

                               Walc Es-dur op. 18 

Ignacy Jan Paderewski – Sarabanda in si minore op.14 n. 2 

                                        Krakowiak fantastico op. 14 n. 6 

                                        Notturno in si bemolle maggiore op. 16 n. 4 

Franciszek Lessel –  Variazioni in la minore op.15 

Fryderyk Chopin –  Ballata in fa maggiore op.38 

                               Scherzo in si bemolle op. 31 


Witold Holtz, pianista 

Nato nel 1968. Diplomato con menzione di merito all’Accademia Musicale Kiejstut e Grazyna Bacewicz di Lodz nella classe di pianoforte del prof. Tadeusz Chmielewski. 
Ha conseguito il dottorato e l’abilitazione ed è professore alla Cattedra di pianoforte e della musica da camera all’Accademia di Lodz (Polonia). Come solista, con orchestra o in ensemble di musica da camera ha partecipato a numerosi Festival: a Bourg-St.Maurice – Festival di Musica Polacca, Festival di Giovani Talenti a Tarnow, Festival Internazionale F. Chopin a Lodz, Festival di Scienza, Arte e Cultura a Lodz, Festival Internazionale di Musica da Camera ” Chopin 2010″ a Sokolniki, ” Pianisti di Lodz in omaggio a Artur Rubinstein” (nativo di Lodz) , Festival di Musica da Camera Robert Schumann, Festival Internazionale Dei Colli a San Gemini e OMF Classic – Otricoli Music Festival in Italia. 
Nel 1992 al Concorso di Musica da Camera a Lodz, insieme al violinista Lukasz Blaszczyk e la violoncellista Izabela Klim, ha vinto il terzo premio e premio speciale per la migliore esecuzione del trio di W.A.Mozart. 
Da anni collabora con il clarinettista Robert Stefanski nel Duo Bacewicz e con il pianista Mikolaj Pacholczyk, registrando le composizioni di Brahms, Tansman, Mykietyn e Chyrzynski. Diverse sue  registrazioni sono oggetto delle tesi di dottorato. Da sempre affascinato dal canto lirico, registra un importante CD: Winterreise D. 911 di Franz Schubert con il cantante Przemyslaw Rezner. Ha collaborato con i migliori cantanti lirici polacchi sia nelle registrazioni, che nei concorsi e concerti. È stato premiato come migliore pianista collaboratore al Concorso di Canto Artistico Polacco a Varsavia. Partecipa come pianista collaboratore a numerose masterclass in Polonia e all’estero. 
Ha registrato le colonne sonore per i film ( Edi, Mistrz). Unisce l’attività concertistica all’attività didattica all’Accademia di Musica Kiejstut e Grazyna Bacewicz . Dal 2014 al 2018 ricopre il ruolo di Direttore della Cattedra di Musica da Camera. Conduce regolarmente le masterclass di pianoforte e di musica da camera in Polonia e all’estero. Nel 2018 è stato invitato in Cina per i concerti e masterclass con la  Conferenza “Chopin come insegnante”. Ha  suonato nei festival e recital in Belgio, Svizzera, Francia, Germania e in Italia. Spesso viene invitato in giuria di concorsi nazionali ed internazionali come ultimamente il Concorso Pianistico Internazionale ” A. Benedetti Michelangeli” a Foggia o “Ispirazioni Sonore” a Terni. 
Dal 2018 assume la Direzione Artistica del Festival Internazionale dei Colli a San Gemini (Italia). 

Scheduled Eventi Musica

AGNIESZKA MASTALERZ 🗓

no mental scars, no nursed grudges
18 01.2022 26 02.2022 Arte, Eventi