16.11.2022 Eventi, Musica

INSIEME

SALMI DI PACE E MISERICORDIA


CONCERTO PER LA PACE

Giornata del Servizio Diplomatico Polacco


con:

Avraham Fried | Kalush Orchestra – vincitore dell’Eurovision 2022 | Golec uOrkiestra

Orchestra e Coro della Filarmonica “Karol Szymanowski” di Cracovia

Diretta da: Yoval Stopel, Massimiliano Caldi, Piotr Rubik, Janusz Wierzgacz

conducono:

Magdalena Wolińska-Riedi, Enzo Decaro


Mercoledì 16 novembre 2022 – ore 20.00

Auditorium della Conciliazione
Via della Conciliazione 4, Roma

Biglietti da acquistare: ticketone.it


Nell’ambito del Festival dei Salmi di Davide 2022 la Fondazione Famiglia Ulma SOAR e l’Ambasciata della Repubblica di Polonia a Roma propongono il Concerto per la Pace del “Festival dei Salmi di Davide” intitolato “Insieme” per celebrare la pace e la solidarietà nel nome di un sostegno unanime all’Ucraina per il tragico momento vissuto. Elementi che costituiscono il cuore dell’ideazione del Festival che suggella, tramite l’arte e i gesti concreti, valori edificanti e universali che s’ispirano alle figure eroiche dei membri della Famiglia polacca Ulma: Józef, Wiktoria e i loro sette figli (di cui uno ancora nel grembo materno), che sono stati giustiziati nel 1944 durante la II guerra mondiale per aver offerto rifugio a degli ebrei.

Nel corso dell’appuntamento, organizzato dalla Fondazione della Famiglia Ulma SOAR e dall’Ambasciata della Repubblica di Polonia a Roma, si esibiranno artisti ebrei, polacchi e ucraini di fama mondiale che sul palco offriranno un esempio concreto di quell’arricchimento reciproco che può nascere da una pacifica e feconda collaborazione tra i popoli della Terra. La serata, condotta da Enzo Decaro e Magdalena Wolińska-Riedi, vedrà i musicisti, tra cui gli ucraini Kalush Orchestra, vincitori dell’Eurovision 2022, interpretare ventuno brani con la partecipazione dell’orchestra sinfonica e del coro.

In occasione del concerto si potranno anche visitare due mostre speciali:
“Mamma, io non voglio la guerra!” e “Famiglia Ulma. Onorando i Giusti”. 

Consolidando la grande tradizione di un Festival che vuole comunicare la pace e stimolare gesti concreti per aiutare le popolazioni in difficoltà, nel corso dell’edizione di quest’anno sarà messo all’asta l’iconico cappellino rosa del front man dei Kalush Orchestra. Il ricavato sarà devoluto all’Ospedale Nazionale dei Bambini di Kiev.

L’evento, diretto da Bogdan Romaniuk con la direzione artistica di Michał Jurkiewicz, è organizzato in collaborazione con l’Instituto di Memoria Nazionale, con il Museo “Famiglia Ulma” dei Polacchi che Salvavano gli Ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale e con il Ministero della Cultura e del Patrimonio Nazionale della Repubblica di Polonia. Partner strategico è BGK Polish Development Bank.

foto proprietà di: Fondazione SOAR – autore: Tadeusz Późniak.

Scheduled Eventi >Musica

REENCHANTMENT 🗓

27 11.2022 31 12.2022 Arte, Cinema, Eventi

CONVEGNO INTERNAZIONALE 🗓

Il fascino di Roma, dell'Antico e dell'arte italiana nella vita scientifica e collezionistica degli ultimi Conti Lanckoroński.
05 12.2022 07 12.2022 Arte, Eventi, Storia